Egittologia a Pisa

L’Università di Pisa è sede del più antico corso accademico di Egittologia al mondo, creato nel 1826 per Ippolito Rosellini. Oggi tra le università italiane è quella con il più ampio gruppo di ricerca e la più ricca offerta formativa nel campo egittologico.
A Pisa lo studio e l’insegnamento della storia, delle lingue e scritture, del pensiero e di tutte le manifestazioni culturali, artistiche e materiali dell’antico Egitto sono condotti attraverso l’integrazione metodologica della filologia, dell’archeologia e di ogni altra disciplina utile alla comprensione di quella civiltà e della sua società, dalle origini fino all’età romana.
Gli egittologi pisani, che operano all’interno del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, sono impegnati attivamente in ricerche sul campo e nei musei.

AREA DOWNLOAD

  • EST Seminars

  • Last news

    Application for post-doc in...

    The University of Pisa announces a public selection for the assignment of n. 1 r1 Postdoctoral Position: “Hidden voices: archaeometry applied to social history in ancient Egypt” Scientific Sector: L-OR/02 – Egyptology and Coptic civilization Contract duration: 12 months Net monthly salary: € 1502,79 You will work within an interdisciplinary...

© 2016