Convegno EVOA 2017

Convegno Nazionale di Orientalistica

Egitto e Vicino Oriente antichi: tra passato e futuro

Pisa, 5-6 giugno 2017 (Polo Carmignani, Aula Magna)

.

 

Qual è il senso degli studi sull’Egitto e il Vicino Oriente antico oggi? Quale il posto che occupano nella società italiana e, in particolare, nell’Università? Quali le prospettive nel panorama contemporaneo?
Sono queste le domande principali da cui muove il congresso che riunirà a Pisa il 5 e 6 giugno 2017 gli studiosi delle varie discipline orientalistiche del mondo antico.

I due giorni vogliono essere un’occasione di riflessione collettiva, che affronti, da un lato, il ripensamento critico del passato e presente delle discipline coinvolte e si confronti, dall’altro, sul loro futuro: quello che si va delineando e quello che si vuole costruire.

Per favorire la discussione e rendere più agile e ampio il confronto, il convegno seguirà un format diverso da quello tradizionale: una serie di relazioni introduttive sarà affiancata da sessioni tematiche, strutturate per consentire un maggior livello di interazione tra relatori e pubblico. Dopo le key-note lectures di Edda Bresciani e Paolo Matthiae, i maggiori studiosi italiani delle aree interessate ripercorreranno criticamente la storia e lo sviluppo della disciplina, dalle origini alle prospettive future: Clelia Mora e Stefano De Martino per l’Anatolistica, Francesco Pomponio per l’Assiriologia, Stefania Mazzoni per l’Archeologia del Vicino Oriente, Patrizia Piacentini per l’Egittologia, Riccardo Contini per la Semitistica e Lucio Milano per la Storia del Vicino Oriente antico. 

Le sessioni ospiteranno presentazioni brevi, di dieci minuti ciascuna, su singoli aspetti di ricerca, che faranno da corredo ad un testo scritto, messo a disposizione dei partecipanti, a partire dal 15 maggio (link all’area download). Al termine di ciascuna sessione tematica, avrà luogo la discussione, che permetterà di approfondire ulteriormente i temi affrontati, evidenziare problematiche comuni, suggerire nuove linee di ricerca e creare possibilità di interazione tra le discipline.

Le due giornate termineranno con la relazione conclusiva di Mario Liverani.

.

.

new (11)Da oggi è possibile prenotare gli Atti del Convegno “Egitto e Vicino Oriente Antichi: tra passato e futuro”, editi dalla Pisa University Press. Per tutti i partecipanti è riservato un prezzo speciale : 

DOWNLOAD CEDOLA DI PRENOTAZIONE DEL VOLUME 

.

.

.

gmailPer comunicazioni e richieste: evoa.pisa@gmail.com

.

.

PROGRAMMA COMPLETO

DOWNLOAD ABSTRACT E PAPER

COMITATO ORGANIZZATIVO E CONTATTI

INFO

.

.

Immagine

© 2016