foto

Dottorando

Dipartimento

Dipartimento di Civilità e Forme del Sapere

Email

vittori.stefano@virgilio.it

Stefano Vittori

Stefano Vittori si è laureato in Lettere Classiche nel 2011 all’Università di Roma “La Sapienza” con tesi di Lingua e Letteratura Latina e in Orientalistica nel 2014 all’Università di Pisa con tesi di Egittologia. Si occupa di filologia egiziana, focalizzandosi in particolare su fonologia, prosodia e metrica, morfologia e sintassi, lessicografia, etimologia e linguistica comparativa. Attualmente si occupa di fonologia storica in relazione al comportamento dei grafemi omofoni non omografi e di quelli omografi non omofoni nei Testi delle Piramidi, giovandosi di apporti dalla lessicografia e dalla morfosintassi comparative (principalmente con l’area semitica, ma sta ampliando la ricerca al settore berbero).

Vittori S., L’uomo medio nelle cc. 68-80 del “Dialogo tra un disperato e il suo ba” (P. Berlin 3024): due personaggi o una maschera?, in EVO 37 (2014), 47-54.

Vittori S., De dialogo hominis cuiusdam cum daemone suo (pBerlin 3024) aliisque medii Aegyptiaci regni operibus: quot qualibusque modis Romanorum satyrae aliquantum similia sint, in Latinitas III (2015).

© 2016