TEMA – Team

Direttore scientifico: Prof.ssa Marilina Betrò

Marilina Betrò è dal 2005 professore ordinario di Egittologia presso l’Università di Pisa, dove ha preso servizio come ricercatore nel 1983. A Pisa insegna dal 1992/93. È stata Presidente del Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa (2012-14); presidente della Laurea Specialistica in Lingue e Culture del Vicino e Medio Oriente e Presidente del Centro Interdipartimentale di Servizi Informatici per l’Area Umanistica (CISIAU) dell’Università di Pisa (2006-2010). Dirige dal 2003 la Missione archeologica Italiana a Dra Abu el-Naga (M.I.D.A.N.), sulla riva ovest del Nilo di fronte a Luxor.
Ha coordinato numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, tra cui i più recenti “Oriente” e “Occidente”: da un mondo all’altro? Contatti, scambi, identità (Progetti di Ricerca d’Ateneo 2016); il progetto di Cooperazione internazionale Italia-Egitto Innovative Technologies applied to information, analysis and dissemination ofthe archaeological data on Egyptian antiquities (2009-2012); il Progetto Rosellini (2008-2012), con la digitalizzazione e messa online del materiale edito e inedito della Spedizione Toscana in Egitto conservato a Pisa. E’ autore di circa 200 pubblicazioni.

marilina.betro@unipi.it

Assegnista di ricerca: Mattia Mancini

Mattia Mancini è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere nell’ambito del progetto “TEMA – la Toscana Egittologica tra Musei e Archivi” diretto dalla prof.ssa Marilina Betrò. In precedenza, dopo essersi laureato in Archeologia presso l’Università di Pisa (tesi: “Tefnut l’eliopolitana: studio filologico della dea dall’Antico al Medio Regno con un’appendice amarniana”), ha conseguito sempre nello stesso ateneo un Dottorato di Ricerca in Storia con un progetto di egittologia dal titolo “La collezione egizia di Palazzo Schifanoia a Ferrara”.
Ha lavorato nel campo dell’archeologia preventiva e di emergenza in cantieri del Centro Italia e ha partecipato a diverse campagne di scavo in Egitto come quelle della MAIL nel complesso funerario di Harwa e Akhimenru (Luxor, 2010/2011), della Missione Archeologica Italiana a Dra Abu el-Naga (UniPI, 2011 e 2018), della missione italo-tedesca a Zawyet Sultan (UniPI-Universität zu Köln, 2017) e della missione egiziano-tedesca a Heliopolis (Universität Leipzig-MoA, 2019).
Inoltre, si occupa di divulgazione culturale via web, in modo particolare attraverso il blog di egittologia “Djed Medu” di cui è fondatore (https://djedmedu.wordpress.com/) e scrivendo per il sito di National Geographic Italia. Grazie all’esperienza maturata nel campo, gestisce la comunicazione (sito internet e social) dell’Egittologia dell’Università di Pisa.

mattia.mancini@cfs.unipi.it

© 2016